Relitto Roma

Località: Malcesine
Profondità: -40

Descrizione: Sulla sponda Veronese del Lago di Garda pochi chilometri dopo il Diving Athos e qualche chilometro prima di Malcesine, vi è uno dei più bei relitti del Garda, il Delsy.
Il gavitello che lo segnala in superficie, individuabile da un parabordo blu legato alla cima che va direttamente alla battagliola del relitto, è circa a 50 metri dalla riva.
Affondato nel 1991 lungo circa 17 metri. Si tratta di un motopeschereccio in ferro con motore Ford diesel, è sconsigliato entrare dal boccaporto di poppa perché una volta rannicchiati dentro è un problema muoversi, la catena che prima toccava lo scorri- mano di prua adesso è un po’ staccata, quando si arriva sul fondo si è a circa 6/7 metri dalla murata di manca del relitto, che giace in posizione di navigazione con la prua rivolta verso la riva.
La profondità sul ponte di 37 mt per arrivare a 40 sulla parte più bassa.
Si vedere ancora la scritta a poppa “Delsy” vicino alla scaletta, l’elica manca perché qualcuno se la sarà presa come trofeo, l’albero è stato segato e adagiato lungo l’imbarcazione sullo scorrimano dalla parte di manca, il boccaporto di poppa è la tana di una grossa bottatrice, perfettamente integro vista l’assenza di sale che corrode il ferro, c’è solo un piccolo buco di ruggine in prossimità della bitta di poppa dalla parte di dritta.
La zona dell’immersione solitamente è caratterizzata da assenza totale di corrente tipica della piccola insenatura del lago ove si trova il relitto. Utile portarsi sempre la bussola, in lago non si sa mai.

Torna in cima